ANIMA E CORPO DEL FEMMINILE: CONVEGNO 7 GIUGNO 2019

Siamo lieti di informarvi che venerdì  7 giugno 2019 si terrà a Torino il convegno: 

 

“ANIMA E CORPO DEL FEMMINILE”

 

 presso il Centro Congressi Unione Industriale Sala Piemonte in Via Manfredo Fanti n.17,  dalle ore 9:30 alle ore 17:30.

La giornata di formazione, inclusa nel programma del master “Comprendere e trattare i disturbi del comportamento alimentare”, si strutturerà attraverso l’intervento di illustri relatori. 

È possibile scaricare il manifesto e il programma del Convegno, corredato di scheda di iscrizione, cliccando qui.

Per informazioni, rivolgersi al dott. Vadis Cappa: [email protected] Tel. 011-6824261

Organizzatori del Convegno: Laura Ciccolini, Nadia Delsedime, Marialaura Ippolito, Maurizio Olivero

MASTER – Comprendere e trattare i disturbi del comportamento alimentare

Master specifico per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare

Finalità e tematiche del Corso

Il Master ha la finalità di formare un numero massimo di cinquanta “operatori”, seguendo un percorso didattico sulla teoria e tecnica della cura dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione. Il confronto tra i vari approcci teorici e clinici vuole esplorare le modalità più efficaci finalizzate a modificare l’organizzazione psichica del mondo interno dei pazienti affetti da queste problematiche.

Il Corso sarà articolato in 6 sessioni tematiche che si svolgeranno il venerdì pomeriggio e il sabato mattina per un totale di 63 ore di formazione. Le sessioni tematiche prevedono approfondimenti dei diversi ambiti della teoria e della tecnica: partendo dai criteri diagnostici più accreditati per i disturbi dell’alimentazione e della nutrizione si proseguirà esplorando gli approcci terapeutici nell’infanzia e nell’adolescenza, il lavoro con le famiglie, l’approccio psicodinamico alla comprensione e al trattamento, la specificità dei DCA maschili, l’esposizione di un modello di intervento multidisciplinare integrato e i percorsi terapeutici possibili.

Il Corso prevede come docenti alcune della personalità più autorevoli in Italia nell’ambito della diagnosi e del trattamento di questi disturbi. I direttori del corso effettueranno durante lo svolgimento del Master due riunioni di verifica serale con il gruppo degli iscritti.
Al termine dell’ultimo incontro a chi si sarà iscritto a tutte le sessioni verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso di perfezionamento.

Il programma del Master prevede inoltre la partecipazione gratuita degli iscritti ad un Convegno Nazionale dal titolo “Anima e corpo del femminile” in programma per il 07 Giugno 2019 presso la sala congressi della GAM a Torino.

Accreditamento ECM

La partecipazione al corso assegna complessivamente 50 o più crediti formativi (dagli 8 ai 12 crediti formativi per ogni sessione oltre 2/4 crediti per il Convegno) alle seguenti figure professionali: Medico, Dietista, Psicologo, Educatore, Infermiere, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica.
Il rilascio della certificazione è subordinato alla partecipazione effettiva dell’intera sessione e alla verifica dell’apprendimento.

Sede del Corso

Il Corso di Perfezionamento si terrà a Moncalieri (To), a partire da Marzo 2019 fino a Novembre 2019, presso la Comunità Terapeutica Il Porto, istituzione attiva dal 1983 nel trattamento di persone con disturbi psicotici e disturbi gravi di personalità, associati o meno a dipendenza secondaria da sostanze.

Costi e Iscrizioni

STUDENTI in Medicina, Psicologia, Scienze infermieristiche, Scienze dell’educazione e Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica

  • € 550 (per un massimo di 5 persone).

SPECIALIZZANDI universitari e scuole di psicoterapia

  • € 600 fino al 31 gennaio 2019;
  • € 700 dal 01 febbraio 2019.

ALTRE FIGURE PROFESSIONALI

  • € 650 fino al 31 gennaio 2019;
  • € 750 (esente IVA art.10) dal 01 febbraio 2019.

Per chi fosse interessato ad iscriversi ad una singola sessione del Master potrà contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo e-mail [email protected] per conoscere il costo di iscrizione e la disponibilità o meno di posti.

Sarà possibile iscriversi unicamente al Convegno Internazionale dal titolo “Anima e Corpo del femminile” in programma per il 07 Giugno 2019 a Torino al costo di 60 euro.

Per informazioni ed iscrizioni contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo: [email protected] (Vadis Cappa).

Scarica il programma del master

Il trattamento dei disturbi alimentari in contesti istituzionali

Il trattamento dei disturbi alimentari in contesti istituzionali
Il trattamento dei disturbi alimentari in contesti istituzionali

E’ stato pubblicato il libro “IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI ALIMENTARI IN CONTESTI ISTITUZIONALI” (2015) a cura della Dott.ssa LAURA CICCOLINI  e  del Dott. DOMENICO COSENZA:

“Il libro propone una trattazione a più voci della cura dei pazienti affetti da disturbo del comportamento alimentare in un contesto istituzionale. Ciò che lo anima è l’esigenza di reperire la logica che presiede alle pratiche di cura in istituzione messe in campo in questo ambito della psicopatologia contemporanea, ed i nodi problematici che rendono complesso e di difficile soluzione lo sviluppo del trattamento. Scaturito dal lavoro clinico e di elaborazione che ha caratterizzato per un quindicennio l’équipe curante della comunità terapeutica “La Vela” di Moncrivello (VC) per anoressie e bulimie gravi, questo libro coinvolge molti tra i maggiori studiosi ed esperti del trattamento dei disturbi del comportamento alimentare in Italia. L’approccio dell’équipe multidisciplinare integrata ad orientamento analitico, teorizzata e praticata a “La Vela” viene qui messa a confronto dialettico con altre esperienze istituzionali, comunitarie e ospedaliere, ambulatoriali e residenziali o semiresidenziali, attorno alle scansioni-chiave che caratterizzano la cura del soggetto in anoressia e bulimia.
Le difficoltà specifiche e le condizioni proprie all’entrata del paziente in istituzione vengono così messe in dialettica con l’assetto dell’équipe curante, la logica della cura è pensata nella sua tensione tra inquadramento nelle regole istituzionali e dimensione singolare del soggetto in cura. Nella stessa misura, le interruzioni e le conclusioni del trattamenti vengono interrogate in una prospettiva dinamica che pone al centro gli effetti di mutamento della posizione del paziente. In questa prospettiva viene reinterrogato anche il processo di reinserimento del paziente dopo la comunità, il suo ritorno in famiglia e sul territorio di provenienza.
Il libro si rivolge ai professionisti dell’ambito della salute mentale – psicologi, medici, psichiatri, nutrizionisti, dietisti, psicoterapeuti, infermieri, educatori – interessati al lavoro in istituzione con pazienti anoressiche e bulimiche.”

Laura Ciccolini, psicologa psicoterapeuta, socio Asp. È stata responsabile del Centro ABA di Torino, direttore clinico della Comunità terapeutica “La Vela”. È responsabile del Centro Cpf-FIDA Torino e presidente nazionale FIDA (Federazione Italiana Disturbi Alimentari).

Domenico Cosenza, psicoterapeuta e psicoanalista, presidente della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi. È stato direttore scientifico dell’ABA e della comunità terapeutica “La Vela”. È responsabile di Kliné-FIDA Milano e vicepresidente FIDA. Autore de Il muro dell’anoressia(Astrolabio, Roma, 2008).