Archivio annuale per 2013

Alcune riflessioni sull’ortoressia: una nuova forma di disagio alimentare

Sempre più attuale e diffusa, come sostiene anche l’European Food Information, è la particolare forma di disordine alimentare nota come Ortoressia. Il termine deriva dal greco ‘orthòs’ (giusto, corretto) e ‘òrexis’ (appetito) e sta ad indicare la mania per uno stile alimentare totalmente puro e naturale. Questo disturbo (assimilabile

Continua a leggere...

L’amico immaginario

“L’amico immaginario” M.Dicks Ed Giunti “Il mio nome è Budo. Sono in vita da cinque anni. Cinque anni è un sacco di tempo per uno come me. E’ stato Max a inventarmi e a darmi il nome. Max è l’unico essere umano che può vedermi. Io so

Continua a leggere...

La Biografia della Fame

Amélie Nothomb autrice di culto in Francia, è diventata molto nota ed apprezzata anche in Italia. Autrice prolifica, ha scritto oltre cinquanta romanzi, non tutti pubblicati ed è caratterizzata da una passione letteraria compulsiva: legge ed è curiosa verso tutto. Proprio in “Biografia della fame” Amelie racconta

Continua a leggere...

I Giganti d’Argilla

Giganti d’Argilla – I disturbi alimentari maschili   Laura Dalla Ragione, Marta Scoppetta ED. Il Pensiero Scientifico Editore 2009 Recensione a cura della Dott.ssa Laura Ciccolini   I disturbi del comportamento alimentare si sono caratterizzati come patologie del femminile e, nonostante l’aumento nella popolazione maschile di questi sintomi,

Continua a leggere...

Alla fine di un lungo inverno

Alla fine di un lungo inverno Emma Woolf Ed. TEA   Recensione a cura della Dott.ssa Rossana Vercellone   Nomen omen: il fatto di chiamarsi Emma Woolf ha messo un’ipoteca sul futuro di questa giovane giornalista e scrittrice inglese pronipote della ben nota Virginia. Il suo primo romanzo “Alla

Continua a leggere...

Il mio corpo elettrico

Il mio corpo elettrico   Lori Lansens ED. Mondadori 2010   Recensione a cura della Dott.ssa Rossana Vercellone   “… sto imparando come fare a essere arrabbiata, triste, malinconica, allegra, emozionata, dispiaciuta, felice. Sto imparando ad assaporare ogni cosa. Sto intrecciando i fili di seta della mia storia,

Continua a leggere...