Pica e Mericismo

Pica

Il termine pica (dal latino pica, gazza, uccello che per definizione tende a far sparire ogni cosa capiti nel suo raggio d’azione) designa la tendenza persistente (per un periodo di almeno un mese) a ingerire compulsivamente sostanze non commestibili, tendenza molto comune tra i bambini, soprattutto nel loro primo anno di vita. Il protrarsi di questo comportamento è frequente nei bambini con gravi ritardi mentali o che vivono in ambienti con forti deprivazioni e carenze.

Mericismo

Il mericismo (o disturbo di ruminazione) consiste nell’abitudine, persistente per almeno un mese, di rigurgitare, masticare, deglutire più e più volte lo stesso bolo alimentare. Si tratta di una ruminazione che , se non risolta in tempi brevi, può provocare serie conseguenze all’alimentazione del bambino se non addirittura risultare fatale.