Prevenzione

FIDA, grazie alla distribuzione delle Associazioni su gran parte del territorio nazionale, diffonde in modo ampio e omogeneo l’approccio multidisciplinare integrato di cura e promuove una corretta informazione di settore.

FIDA inoltre svolge sul territorio una sistematica attività di prevenzione rivolta a famiglie, scuole, strutture sanitarie e associazioni.

Per contrastare il disagio psichico occorre anzitutto promuovere la salute e lo sviluppo delle risorse dell’individuo che, soprattutto nell’infanzia e nell’adolescenza, costituiscono dei fattori protettivi in grado di limitare i rischi di evoluzioni sintomatiche.

Quando il sintomo è già presente, invece, la prevenzione mira a impedire che il disturbo si strutturi in forme più gravi e a limitarne la durata.

Questo secondo tipo di prevenzione è strettamente connesso a programmi di sensibilizzazione sull’importanza di chiedere aiuto alle strutture specializzate nella cura. Altrettanto determinante è che Medici (di base, Ginecologi, Dietologi, etc.), Farmacisti, Insegnanti e operatori della scuola e dello sport siano consapevoli della necessità di sostenere e favorire le richieste di aiuto e cura presso strutture specializzate da parte di quei soggetti che soffrono di queste patologie e che si sono rivolti a loro.

Ogni centro FIDA ha sviluppato progetti specifici per la prevenzione. Si sono realizzati interventi nelle scuole (dalla scuola dell’infanzia alla scuola superiore), sensibilizzati i Medici, informati gli operatori di specifiche aree del mondo giovanile (per es. dello sport e della musica).