Dott.ssa Elena Mietto

Psicologa clinica specializzata in Disturbi Specifici dell’Apprendimento ed iscritta all’Albo A
dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte n. 8953. Svolge attività clinica con bambini, adolescenti
e genitori.


Si è diplomata presso il Liceo Socio-Psico-Pedagogico di Casale Monferrato in cui ha preso parte
a un progetto di Peer Education sulla Violenza di Genere dal titolo “Donne Violenza Zero”.
Nel 2017 ha conseguito la Laurea Magistrale in “Psicologia clinica: salute e interventi nella
comunità” presso l’Università degli Studi di Torino e ha svolto il tirocinio professionalizzante
post-lauream presso il Centro GAPP di Alessandria riscontrando nel lavoro integrato di equipe e
negli interventi con e per gli adolescenti aspetti clinici in linea con i suoi interessi professionali.
Nel 2018 si è specializzata sulla Valutazione diagnostica e sul Trattamento dei Disturbi Specifici
dell’Apprendimento (DSA) frequentando il Master di II livello promosso da LRpsicologia e
attualmente sta frequentando il Master “Comprendere e trattare i disturbi del comportamento
alimentare (DCA)” presso la Comunità terapeutica “Il Porto” di Moncalieri.

Dal 2014 conduce incontri psico-educativi di prevenzione primaria e secondaria su
discriminazione di genere, stereotipi e pregiudizi, bullismo, violenza maschile verso le donne
per gruppi-classe di diversi Istituti Superiori di Casale Monferrato.

Nel 2017 è stata formatrice esperta del Progetto “Questo non è amore”, finanziato dal
Dipartimento delle Pari Opportunità, attivato nella Rete “ScuoleInsieme” di Casale Monferrato
con attività di formazione per docenti, prevenzione per studenti e ricerca sociale sul
meccanismo di legittimazione della violenza di genere.

Da Maggio 2018 è entrata a far parte dell’équipe del Centro GAPP di Alessandria occupandosi di
progettazione sociale, primo ascolto della domanda, laboratori espressivo-creativi e di
apprendimento scolastico per preadolescenti e adolescenti. E da Gennaio 2019 svolge attività
clinica come psicologa con bambini, adolescenti e genitori e partecipa a progetti sociali di
prevenzione e cura del disagio adolescenziale (DCA, difficoltà emotivo-relazionali, dispersione
scolastica, ritiro sociale).

Da Marzo 2019 lavora come psicologa clinica referente del Progetto “ConDividiAmo – Spazio
d’ascolto per studenti, genitori e docenti” presso l’IC Casale 3.