Gruppo di discussione clinica nell’ambito dei disturbi alimentari

Lunedì 11 novembre 2013, alle ore 21, il centro Kliné inaugura il gruppo di discussione clinica nell’ambito dei disturbi alimentari.

Si basa su incontri periodici che avrà il fine di discutere in termini clinici casi nei quali è presente , per lo meno a livello fenomenico, un disturbo alimentare. Questo disturbo può essere di diversa natura, non necessariamente di anoressia o bulimia conclamata.

L’importante è che sia un caso che apre alla ricerca e allo spirito di elaborazione che muove in particolare Kliné, ma anche altre istituzioni che hanno come scopo quello di dare un contributo alle tematiche poste dai disturbi.

Il metodo è appunto quello della discussione di un caso presentato, attraverso la pratica discorsiva e il contributo di tutti. L’obiettivo è quello di individuare, oltre la logica, gli aspetti inediti e singolari di ogni caso.

Pensiamo che ciò sia utile sotto diversi aspetti: da una parte può essere un’occasione per sperimentare linguaggi diversi che hanno un desiderio di incontrare i punti di reale dei singoli casi, dall’altra, un’occasione per avvicinare e inoltrarci in territori di avanzamento clinico, a volte, frenato da un sapere standardizzato o chiuso nelle proprie acquisizioni.

La scommessa è quella di, tenendo conto dei saperi esistenti, permettere di lasciarsi sorprendere da un sapere che nasce nelle pieghe e nello sviluppo stesso del discorso: nel passaggio di parola.

Insomma la costruzione del caso ci da la possibilità di acquisire un esperienza di lavoro e di elaborazione personale e per la clinica, che si aggiunge a un sapere frutto di anni di lavoro.

Il gruppo è formato indicativamente da 15-20 persone e da un conduttore.