Contatta il nostro Centro: 342.7619685




Archivio annuale per 2013

Gruppo di discussione clinica nell’ambito dei disturbi alimentari

Lunedì 11 novembre 2013, alle ore 21, il centro Kliné inaugura il gruppo di discussione clinica nell’ambito dei disturbi alimentari. Si basa su incontri periodici che avrà il fine di discutere in termini clinici casi nei quali è presente , per lo meno a livello fenomenico, un

Continua a leggere...

La comida y el inconsciente: Psicoanalisis y trastornos alimentarios

Segnaliamo la pubblicazione del nuovo libro in lingua spagnola del dott. Domenico Cosenza, responsabile di FIDA Milano – Associazione KLINE’: “La comida y el inconsciente: Psicoanalisis y trastornos alimentarios”, edito da Tres Haches, Buenos Aires, agosto 2013.

Continua a leggere...

Edizione in lingua spagnola de “Il Muro dell’Anoressia” del dott. Domenico Cosenza

Segnaliamo la pubblicazione dell’edizione in lingua spagnola de “Il Muro dell’Anoressia” del dott. Domenico Cosenza, responsabile di FIDA Milano – Associazione KLINE’. In Italia il testo è stato pubblicato da Astrolabio Edizioni. .                    

Continua a leggere...

16 ottobre 2013, ore 17.00 – Bisogna parlarne. Anoressia, malattia sociale.

Continua a leggere...

Anoressia delle passioni di Serena Libertà – Albeggi edizioni – 2013 (recensione)

Kliné propone questo piccolo libro all’attenzione di tutti perché è una testimonianza di una donna che ha attraversato, nell’anoressia, un’esperienza dell’angoscia profonda e devastante. Serena Libertà è uno pseudonimo di una persona che vive la propria vita, dopo aver riacquistato uno spazio di serenità e libertà; dopo

Continua a leggere...

16 ottobre 2013, ore 21.00 – Il cibo tra necessità, piacere, dolore

Scarica la locandina in formato PDF

Continua a leggere...

Il corpo femminile – Dott.ssa Eva Bocchiola

La Psicoanalisi, più di altre teorie psicologiche, spiega alcuni fenomeni somatici in termini di eventi psichici e suggerisce che il corpo femminile è un corpo parlante. Ci sembra di poter afferrare questo concetto, i suoi rimandi all’isteria e al godimento femminile sono immediati, ma allo stesso tempo

Continua a leggere...

Rap dell’anoressia o bulimia che sia – Dott.ssa Adele Succetti

Rap dell’anoressia o bulimia che sia è una poesia del grande poeta Elio Pagliarani, che purtroppo ci ha lasciati quest’anno… Pagliarani, voce singolare nel panorama della poesia italiana della fine del XX secolo, nel suo lavoro di poeta ha scelto di “sottrarsi alla tirannia dell’io” per descrivere

Continua a leggere...

Legami deliranti – Dott. Marco Riva

L’autore descrive in prima persona un incontro virtuale con la voce di Sigmund Freud che, nel dicembre del 1938 dai microfoni della BBC, racconta della nascita neurologica della Psicoanalisi. Dopo questo empatico incontro, l’autore affronta la questione dei legami patologici nosograficamente descritti come deliranti, passando dal piano

Continua a leggere...

Il cibo come resto – Dott. Pietro Enrico Bossola

Perché, alla fine della giornata di lavoro o di studio, passata nella normalità delle cose, capita che si arrivi a casa e si mangi abbondantemente, sapendo che l’ora di cena è prossima, oppure ci si rilassi davanti alla televisione facendo “fuori” magari due vaschette di gelato da

Continua a leggere...
Pagina 1 di 212
Via Andrea Maffei, 18 - 20135 - Milano - [t] 342.7619685 - milano@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close