Contatta il nostro Centro: 380.2118180




Elogio del fallimento, M. Recalcati

 

… Diversamente, molto malessere giovanile sembra oggi assumere le forme apatiche di un conformismo ordinario o di una compulsione a godere del tutto prive dell’eros del desiderio.

L’esperienza dell’analisi mostra che il frutto dell’albero non si chiama mai con un solo nome. E soprattutto non si chiama né “adattamento “, né “trasgressione”. Non è mai un frutto già conosciuto, un frutto seriale.

Il frutto che rende riconoscibile l’albero è sempre particolare, fuori serie, unico. Il frutto non coincide con il successo sociale o con l’affermazione professionale di una vita. Essere un albero capace di fruttificare non significa essere un albero di successo. Non esistono gerarchie nel desiderio, non esistono frutti di serie a o di serie b. Ciò che conta è far fruttare il proprio talento. Ciò che conta è dire di “sì!” alla contingenza illimitata dell’esistenza.

La realizzazione del soggetto del desiderio può seguire le vie più diverse.

(M. Recalcati, Elogio del fallimento, pag 12.)

Piazza Armando Diaz, 2 - 60123 - Ancona - [t] 071.31868 - ancona@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close