Arrendersi al corpo – Alexander Lowen

“La ragione per cui molte persone non vedono la propria espressione è che non vogliono vederla.

Credono di non poterla fronteggiare e che neanche gli altri possano.

Così indossano una maschera, un sorriso fisso che proclama al mondo che va tutto bene, quando non è cosi.

Se si tolgono la maschera generalmente si vede una espressione di tristezza, dolore, depressione o paura.

Finché portano la maschera non possono sentire il loro viso, dato che è immobilizzato in un sorriso fisso.

Percepire questa tristezza sofferenza o paura non è una cosa piacevole, ma se queste emozioni represse non vengono percepite, non possono neanche essere sciolte.

L’individuo è imprigionato dietro una facciata che impedisce al sole di raggiungere il suo cuore.

Quando si esce da una cella buia, il sole può essere accecante, ma quando ci si abitua alla sua luce, non si vuole più tornare in quel luogo oscuro.”