Baratto

Baratto

Inconsciamente
chiedo un segreto baratto di sentimenti e sopportazione
e se sei in debito con me non puoi scappare.
Tranquillità.
La mia Coscienza Nera bussa costantemente alla porta
e mai nella mia breve vita
ho avuto a che fare con qualcosa di cosi’ forte e caparbio.
Intimamente sola e ingorda d’Amore,
mi aggrappo con le unghie a chi si difende per non essere divorato.

C. P.
Soffici ricordi di attimi estatici
Polvere di cacao in un pomeriggio freddo
Rose di Maggio
Volto pulito
Innocenti ricordi di emozione pieni
Non ti trovo più

C. P.

Come sigillo di qualità di un borghese ordinato
aspetto il mio premio.
Io che lavo via le tracce di vita dal divano,
Io che deodorizzo ogni orifizio col deodorante dall’olezzo giusto,
Io che compro l’Amore e lo pago anche caro,
pago i miei debiti con interessi altissimi.
Io che chiedo al filo rosso le istruzioni precise per essere ricondotta a me stessa
e il filo rosso non parla.
L’avidità e’ mia sorella.

C. P.