Contatta il nostro Centro: 380.2118180




Clinica del caso

La supervisione clinica è un atto di responsabilità soggettiva verso il proprio lavoro e l’altro della cura.

Indipendentemente dalla propria qualifica professionale, coloro che hanno a che fare con la sofferenza umana e decidono di operarvi direttamente, sia individualmente che in equipe, si assumono il compito di essere strumenti operativi del lavoro del soggetto e devono dunque tenere le fila di un discorso complesso, a volte incomprensibile, altre insostenibile.

La Clinica del caso aiuta a mantenere il dritto filo della conduzione della cura e a orientare il proprio operato.

Condividere un lavoro clinico per chi opera con le patologie mentali, e particolarmente nel difficile ambito dei Disturbi Alimentari, aiuta a ridefinire il campo a partire da cui è possibile aprire una domanda di cura, focalizzarsi sull’ascolto del soggetto al di là del sintomo, definire la diagnosi strutturale del soggetto, mantenere la giusta posizione nel lavoro fuori dalla suggestione ma dentro la relazione terapeutica, conoscere la logica della dinamica del gruppo, imparare a lavorare in équipe fermo restando la responsabilità singolare del proprio atto.

Una supervisione clinica, sia che avvenga in maniera individuale che in gruppo, è soprattutto un modo per non demordere da quella che Lacan definiva “la gioia del nostro lavoro”!

Gli orari e i giorni degli incontri individuali o di gruppo vengono stabiliti direttamente con il terapeuta.

Referente terapeutico: Dott.ssa Giuliana Capannelli

 

Contatta la Dott.ssa Giuliana Capannelli

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Ho letto l'informativa sulla privacy e do il mio consenso al trattamento dei dati.

 

Piazza Armando Diaz, 2 - 60123 - Ancona - [t] 071.31868 - ancona@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close