Contatta il nostro Centro: 380.2118180




2° giornata formativa – La Psicoanalisi nel modello multidisciplinare per il trattamento dei DCA

5 Aprile – La seconda giornata di formazione del corso dell’Associazione HETA di Ancona dal titolo: “La Psicoanalisi nel Modello Multidisciplinare per il trattamento dei DCA” si è aperta con la presentazione di un caso clinico trattato dall’équipe della SOD Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Salesi di Ancona e dall’équipe del Servizio “OLTRE… a riveder le stelle” della FANPIA Onlus (servizio terapeutico pomeridiano rivolto a bambini e ragazzi con Disturbi del Comportamento Alimentare) e in cui la presidente dell’HETA, Dott.ssa Giuliana Capannelli, è referente terapeutica per i genitori.

Il caso clinico è stato presentato nei suoi aspetti salienti dalle varie figure dell’equipe terapeutica che se ne sono occupate sia in Ospedale (la Neuropsichiatra infantile incaricata delle visite mediche e del ricovero ospedaliero, la Psicoterapeuta che ha seguito la ragazza durante il ricovero e nelle fasi immediatamente successive, la Psicoterapeuta dell’Ospedale che ha seguito la famiglia nel periodo di degenza della giovane) sia al centro “Oltre” (le Psicoterapeute, le Psicologhe, i Nutrizionisti e gli educatori che da Novembre 2013 a tutt’oggi hanno in carico la ragazza e la famiglia all’interno del percorso terapeutico pomeridiano).

Questa molteciplità di visuali dello stesso problema ha perfettamente illustrato la complessità del disturbo del comportamento alimentare della ragazza e l’indispensabile approccio multidisciplinare per affrontarlo.

Il caso di questa giovane ragazza anoressica, ha evidenziato l’importanza di una conoscenza specifica dei DCA per poter aiutare i soggetti portatori di questo sintomo; un sintomo che è una richiesta di aiuto rivolta all’altro, inespressa a parole ma comunicata col proprio corpo, che evidenzia la condizione di forte sofferenza che il soggetto attraversa e la necessità di un intervento che non comporti un accanimento sull’alimentazione, pur necessaria alla sopravvivenza, ma un più profondo accoglimento della singolarità della persona e di sostegno delle sue difficoltà. Un percorso difficile da affrontare che coinvolge la famiglia e tutte le figure significative per il soggetto.

Il commento e la supervisione del caso sono stati ad opera del Dr. Leonardo Mendolicchio, Psichiatra e Psicoanalista di formazione lacaniana, Direttore Sanitario di Villa Miralago in provincia di Varese, una delle più importanti residenze sanitarie in Italia che accoglie persone che soffrono di un disturbo del comportamento alimentare. L’intervento del Dr. Mendolicchio è poi proseguito nel pomeriggio in cui ha parlato del trattamento in comunità terapeutica riagganciandosi ad alcune opere d’arte per meglio illustrare ai partecipanti il ruolo dell’immagine e del rapporto dell’uomo col cibo, punti cruciali, insieme alla pulsione, del sintomo alimentare.

Un intervento assolutamente interessante quanto singolare a cui è seguita la presentazione di una situazione clinica da parte della Dr.ssa Cristina Quinquinio, Psicologa Psicoterapeuta e referente del Centro HETA per la zona di Senigallia. Questo interessante caso, di un soggetto obeso, ha ancora una volta evidenziato la complessità del disturbo alimentare che va affrontato riconoscendo e dando spazio al soggetto, nella sua esperienza di vita e nella sua singolarità, unica ed irripetibile come unico e irripetibile è ogni essere umano.

La storia del soggetto, il ruolo assegnatogli dalla società e dalla famiglia di origine con cui si è trovato a fare i conti, ci dicono molto sul suo modo di esperire e costruire la propria esistenza, sulle difficoltà che incontra, su come le affronta e sui sintomi che esprime nei momenti di impasse.

Nel prossimo appuntamento, Sabato 17 Maggio, si parlerà della Teoria psicoanalitica dei DCA, dei Percorsi nutrizionali e dell’Accoglienza della domanda di cura.

Per informazioni visitate il sito. Per iscrizioni: 071.31868 – info@centroheta.it

Piazza Armando Diaz, 2 - 60123 - Ancona - [t] 071.31868 - ancona@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close