Contatta il nostro Centro: 380.2118180




DCA: parliamone

Maltrattamenti Alimentari

      La cronaca offre ancora uno spunto di riflessione sul rapporto genitori-figli e cibo. Un padre è stato condannato a nove mesi di reclusione (l’accusa ne aveva chiesti dieci) per maltrattamenti nei confronti delle figlie. La denuncia era stata presentata dalla moglie dell’uomo e madre

Continua a leggere

Il peso del corpo: l’obesità per la psicoanalisi

Riflessioni sull’incontro: “Il peso del corpo, l’obesità infantile e adulta del 15/05/2013, Ancona   Qualche tempo fa una paziente obesa mi ha posto la seguente domanda: cosa ci fa lo psicologo nella cura dell’obesità? Effettivamente credo sia una bella domanda, legittima soprattutto laddove l’obesità è sempre stata

Continua a leggere

Il thigh gap

Intervista alla Dott.ssa Giuliana Capannelli Il thigh gap – il desiderio di avere gambe magrissime, che unite non si toccano, lasciando ampio spazio tra le cosce – puo’ essere interpretato come un nuovo disordine alimentare? se si, lo reputa un disturbo a sé o è riconducibie all’anoressia?

Continua a leggere

DCA e Psicoanalisi

Quando si parla di Psicoanalisi nella cura dei cosiddetti “sintomi moderni” come le patologie da dipendenza quali l’anoressia e la bulimia o i disturbi alimentari in genere, non si parla di applicare la psicoanalisi “classica”, il lettino di Freud per intenderci, ma di applicare i principi logici

Continua a leggere

I Disturbi del Comportamento Alimentare e la Danza

  Nell’ambito della cura dei Disturbi del Comportamento Alimentari ci sono molte scuole di pensiero. Lei appartiene alla corrente che fa riferimento alla Psicoanalisi. Perche’ questa scelta? A che cosa mira la cura nell’ambito del lavoro che lei conduce con questi pazienti? Il mio campo di formazione

Continua a leggere

I disturbi alimentari nell’infanzia

  Approfondimento sul tema dei Disturbi Alimentari infantili a partire dalla lettura del testo “Sfamami” di Pamela Pace e Aurora Mastroleo A partire dalla lettura del libro Sfamami, vengono ripresi alcuni aspetti rilevanti per la comprensione dei disturbi alimentari infantili: l’importanza dei cambiamenti sociali e il loro riflesso nelle famiglie moderne,

Continua a leggere

Marilyn Monroe, l’omologazione e la decrescita

Quella che ci promettono e’ una bellezza perfetta, che non si consuma, eterna. Specchio, servo delle mie brame, chi e’ la piu’ bella del reame? E lui, per sempre: sei tu, mia regina! Primo dato. Una volta c’era un modo di vestire da bambina, uno da ragazza,

Continua a leggere

La violenza sulle donne : Il Femminile come simbolo dell’alterità inquietante

Commento all’incontro sulla tematica “violenza sulle donne” dell’8/03/2013   Perchè una festa della donna? Ci sono le feste del tartufo, della polenta, dei fiori, dei libri. La donna non è un oggetto di consumo da festeggiare, è un soggetto pensante (anche se spesso se ne dimentica). Quindi chi

Continua a leggere

Disturbi alimentari: il Centro HETA esprime forte preoccupazione per la situazione regionale dei servizi pubblici e privati

“Anoressia e bulimia dilagano: eliminare servizi è un lusso che non possiamo permetterci”. Questo il commento della dottoressa Giuliana Capannelli, Presidente dell’Associazione HETA, dopo essere venuta a conoscenza del rischio che un altro centro di cura marchigiano per i Disturbi del Comportamento Alimentare finisca per essere definitivamente

Continua a leggere
Piazza Armando Diaz, 2 - 60123 - Ancona - [t] 071.31868 - ancona@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close