Archivio annuale per 2013

“Solitudini” di P. Crepet

CONSIGLIATO a tutti PAROLE CHIAVE: adolescenza, storia, solitudine   È un vecchio libro di Crepet, di quando non era ancora così famoso e adagiato nei salotti di tanta televisione. Sono dei racconti, mi ricordo lo comprai per il suo sottotitolo “memorie di assenze”. Fu all’altezza delle aspettative.

Continua a leggere

“Finito e infinito” di A. Badiou

CONSIGLIATO PAROLE CHIAVE: Matematica, Morte, Domande.   Il simbolo dell’infinito, ho deciso, sarà quello del mio primo e unico tatuaggio, qualora superassi la paura degli aghi. Semplicemente perché, come scrive Badiou in questo curioso libricino, “siamo capaci di infinito nel pensiero e nella creazione” e questo fa

Continua a leggere

“Ferite a morte” di S. Dandini

CONSIGLIATO PAROLE CHIAVE: violenza, rispetto, identità   QUANDO SI DICE ” E’ ORA DI DARCI UN TAGLIO” Questa riflessione nasce non solo dalle cronache quotidiane di violenza sulle donne che affollano i nostri telegiornali, ma dalla prospettiva interessante con cui Serena Dandini, nel suo nuovo libro “Ferite

Continua a leggere

“Felicità’” di W. Schmidt

CONSIGLIATO a tutti PAROLE CHIAVE: ricerca, felicità, attualità   In questo piccolo ma intenso libricino, il filosofo tedesco Wilhelm Schmidt, ci offre uno spaccato molto esaustivo dei vari concetti di felicità, così come li intende la disciplina filosofica: la felicità come fortuna, come benessere, come completezza. Partendo

Continua a leggere