Dott.ssa Lucia Fransos, Dietista

Dott.ssa Lucia Fransos

Dietista

Ha conseguito il Titolo di Dietista presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino

Laurea in Dietistica presso Facoltà di Medicina e Chirurgia Università di Chieti G. D’Annunzio.

Laurea Magistrale in Scienze dell’Alimentazione presso la Scuola di Scienze della Salute Umana -l’Università degli studi di Firenze-Facoltà di Medicina e Chirurgia

Nel 2015 ha conseguito il Master Sperimentale di II livello Medicina Moderna e Naturale Facoltà di Medicina e Chirurgia Università di Torino Dipartimento di Neuroscienze Città della Salute e della Scienza

Socio ANSISA Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell’Alimentazione.

Socio SIO Società Italiana Obesità

Da novembre 2002 a Dicembre 2005 ha lavorato presso l’Azienda Ospedaliera C.T.O. – C.R.F. – M. Torino come Dietista Consulente e nel 2007/2008 ha collaborato al Progetto Prevenzione Complicanze Diabete tipo 2- presso l’UOA Diabetologia e Malattie metaboliche

Dal 2004 è Responsabile del Progetto AFC Alimentazione Fuori Casa Piemonte Valle d’Aosta dell’Associazione Italiana Celiachia.

Dal 2006 si occupa ambulatorialmente di pazienti con disturbi del comportamento alimentare, partecipa agli incontri di gruppo e supervisione pazienti in equipe multidisciplinare.

Da gennaio 2015 Docente NUTRIMEDIFOR società che progetta ed organizza eventi a carattere scientifico per il settore sanitario, trattando prevalentemente tematiche di interesse nutrizionale.

Da dicembre 2015 Consulente Dietista presso Dipartimento di Medicina Casa di Cura San Camillo Cremona, Ambulatorio Diabetologia e Chirurgia Bariatrica

Svolge la professione di Dietista collaborando con medici di base, pediatri, psichiatri, specialisti in diabetologia, endocrinologia, scienza dell’alimentazione, medicina sportiva, ginecologia prevedendo valutazione delle abitudini alimentari, elaborazione piani terapeutici dietetici individuali, educazione alimentare, percorso nutrizionale e terapeutico medie e gravi obesità, DCA e follow-up pazienti operati di chirurgia bariatrica.