La funzione di équipe

I DCA sono patologia complesse multifattoriali, che coinvolgono molti aspetti del paziente: fisico, psicologico e familiare. E’ quindi fondamentale che la cura venga effettuata da un’équipe multidisciplinare integrata, composta da varie figure professionali, che possono costituire un percorso “su misura”  specifico e individualizzato per quel soggetto.

L’équipe, nel suo insieme, costituisce la direzione della cura in base alla personalità, alla situazione fisica e alla funzione che il sintomo ha per il paziente.

Una difficoltà in queste patologie è la scissione mente-corpo, che se non viene pienamente elaborata in équipe, non può essere integrata dal paziente, il modo per poterlo aiutare è ripristinare il dialogo interno tra percezione corporea ed elaborazione mentale.

Se la cura non viene costruita in équipe, si rischia di effettuare un lavoro terapeutico che non va ad incidere sulla dimensione somatica, oppure, un lavoro sul corpo, che se non accompagnato da un’elaborazione soggettiva, rischia di essere di breve durata.