Contatta il nostro Centro: 011.7719091




IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI ALIMENTARI IN CONTESTI ISTITUZIONALI

Giovedì 11 Giugno, presso il Circolo dei Lettori a Torino, è stato presentato il libro “IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI ALIMENTARI IN CONTESTI ISTITUZIONALI” scritto dalla Dott.ssa Laura Ciccolini, Psicologa Psicoterapeuta, Responsabile del Centro CPF-FIDA Torino e Presidente di FIDA Nazionale, e dal Dott. Domenico Cosenza, Psicoterapeuta Psicoanalista, Presidente SLP, Responsabile di KLINÈ – FIDA Milano, Vicepresidente FIDA.

"Il trattamento dei disturbi alimentari in contesti istituzionali"

Gli autori del libro: il Dottor Domenico Cosenza e la Dottoressa Laura Ciccolini

 

Il libro è scaturito dall’esperienza professionale degli autori durante i 15 anni di vita della Comunità Terapeutica “La Vela”.

Nel corso della serata hanno partecipato alla discussione, insieme agli autori:

  • Metello Corulli – Psicologo Psicoterapeuta, Presidente della comunità terapeutica Il Porto Onlus di Moncalieri (TO);
  • Nadia Delsedime – Dirigente medico di Psichiatria, Responsabile reparto DCA presso A.O.U. Città della salute e della scienza di Torino;
  • Giorgio Nespoli – Psicoterapeuta e Docente della Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Torino;
  • Rosa Revellino – Giornalista, Direttore editoriale FNOMCeO.

Durante la serata si è discusso delle problematiche del trattamento di pazienti con DCA all’interno delle comunità, dell’importanza del lavoro sinergico dell’equipe multidisciplinare e della nuova proposta di legge, promossa dalla deputata Moretto, riguardo il Trattamento Sanitario Obbligatorio come possibile modalità di intervento su pazienti affetti da DCA.

Via Felice Cordero di Pamparato, 6 - 10143 - Torino - [t] 011-7719091 - torino@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close