Contatta il nostro Centro: 045.8013574




Archivio annuale per 2014

La rosa di Gerico

 Sarantis Thanopulos  Alla fine, e tra mille disastri, dalla “primavera araba” è sbocciato Isis: l’esercito/stato dell’Irak e della Siria. Una massa di maschi (tra cui molti adolescenti) che combattono per la resurrezione del Califfato. Il loro obiettivo, estraneo al Califfato storicamente esistito, è pura invenzione: uno stato

Continu a leggere

La ferita della soggettività e il tatuaggio

Sarantis Thanopulos Vin Los è un canadese di 24 anni. Si è riempito le braccia, il petto, il volto e il cranio con parole tatuate: “Fame” (fama), “Guilty” (colpevole), “Iconic Face” (faccia iconica), “Hot” (caldo), “Scream” (grido) e così via. In un’intervista a “Vice Magazine” dichiara che

Continu a leggere

I giudici e la melma

 Sarantis Thanopulos  Secondo la corte d’appello di Milano Silvio Berlusconi non ha commesso il reato di concussione, o quello di induzione indebita, quando telefonò alla questura di Milano per ottenere una procedura difforme dalla legge nei confronti della sua protetta Ruby. Non c’è dubbio che le argomentazioni

Continu a leggere

Omosessualità e eterosessualità, alla pari

 Sarantis Thanopulos  Michele Macfarlane è una donna di 46 anni che vive in Sudafrica. È stata intervistata da “The Guardian” in occasione di una visita a Londra per la promozione di un libro in cui racconta la sua singolare esperienza. Nove anni fa, quando viveva con il

Continu a leggere

Lo sguardo pornografico degli adulti

Sarantis Thanopulos Mall Galleries è la sede di una organizzazione benefica di artisti britannici che promuove l’interesse per le arti visuali. In questi giorni ospita la mostra di un’associazione di pittrici donne. Tra i quadri esposti c’era anche uno intitolato “Ms Ruby May, in piedi”, di Leena

Continu a leggere

Il lato oscuro del consenso informato

 Sarantis Thanopulos Facebook ha rivelato i risultati di una sperimentazione svolta per suo conto nel 2012 che ha coinvolto 689.000 dei suoi utenti. Nella sperimentazione, condotta da docenti dell’Università Cornell di New York e dell’Università di California, è stato alterato il flusso dei post degli amici nelle

Continu a leggere

L’autismo e l’ipocrisia

 Sarantis Thanopulos Nel corso di uno scontro politico Corradino Mineo ha dato dell’autistico a Matteo Renzi. Il premier ha trasformato un’offesa rivolta a lui in un’offesa rivolta ai bambini autistici costringendo il suo oppositore a scuse immediate. È un consolidato artificio retorico spostare un contenzioso dal suo

Continu a leggere

Il corpo tra oneri e onori. Sovrappeso ed obesità in adolescenza.

Dott.ssa L. Chiesa – Psicoterapeuta La Federazione Italiana Disturbi Alimentari ricorda che l’obesità è una patologia cronica determinata da un insieme di fattori, anche psicologici (caratteristiche di personalità) e ambientali (società, famiglia, rapporti affettivi). Per molto tempo è stata curata come patologia prettamente medica, tuttavia dietologi e

Continu a leggere

Lo specchio e la morte

Sarantis Thanopulos Athena Orchard, una tredicenne inglese, è morta di tumore qualche mese fa. Recentemente i genitori hanno scoperto una sua lettera d’addio scritta sul retro del suo specchio. La lettera resa pubblica ha avuto una grande risonanza. All’inizio della lettera Athena invita a vivere ogni giorno

Continu a leggere

Psicoanalisi e neuroscienze

Sarantis Thanopulos Nel suo apprezzato intervento al Congresso Nazionale della Società Psicoanalitica Italiana, che si è tenuto recentemente a Milano, Vittorio Gallese ha delineato la prospettiva di un dialogo tra psicoanalisi e neuroscienze. L’interesse di Gallese nei confronti della psicoanalisi nasce dalla necessità di superamento della concezione

Continu a leggere
Pagina 2 di 512345
Via Giardino Giusti, 4 - 37122 - Verona - [t] 045.8013574 - verona@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi