Archivio mensile per Maggio 2014

Né soli né in compagnia

 Sarantis Thanopulos Un cittadino spagnolo ha chiesto a Google la rimozione di una notizia che lo riguardava pubblicata sul sito di un giornale e rimasta in rete per dieci anni. Avendo ricevuto un rifiuto si è rivolto alla Corte Europea. La Corte ha considerato il gestore del

Continu a leggere

Convegno – Vite a digiuno

  Il Dipartimento di Psicoanalisi Applicata alla Coppia e alla Famiglia (dpcf) Area Disturbi Alimentari (A.D.A.) del dpcf organizza il Convegno Vite a digiuno Napoli, 7 Giugno 2014 presso ISPPREF, via A.Manzoni, 26/B    

Continu a leggere

L’effetto piatto di Conchita Wurst

Sarantis Thanopulos Un giovane cantante austriaco ha deciso di proporsi come “drag queen”, nome con cui si definiscono gli uomini dello spettacolo che si esibiscono vestiti in modo femminile. Voleva dimostrare che “ognuno può essere quello che vuole”. Con il nome artistico di Conchita Wurst e in

Continu a leggere

Soggetti geneticamente determinati

 Sarantis Thanopulos La determinazione genetica dell’autismo era data per acquisita. Nell’ambito di un’offensiva a vasta scala che ha manipolato l’impostazione della ricerca scientifica e l’interpretazione dei suoi dati, conferendo una falsa obiettività ad assunti ideologici di partenza, gli studi davano l’incidenza dei fattori genetici nell’eziopatogenesi dell’autismo al

Continu a leggere

Twittare per (non) esistere

Sarantis Thanopulos Non esiste “celebrità” dello spettacolo, politici inclusi, che non “twitti”. Perfino il nostro presidente del consiglio, a cui l’alta responsabilità della sua funzione consiglierebbe di fare (in modo sobrio) più che dire, si diletta a giocare con frasi ad effetto che lasciano il tempo che

Continu a leggere