Un Fiocchetto Lilla per la Giornata Nazionale dei disturbi alimentari

“Torna anche quest’anno il 15 marzo la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, evento dedicato alla prevenzione dei disturbi alimentari. Istituita per ricordare Giulia, diciassettenne morta il 15 marzo 2011 a causa delle conseguenze della bulimia di cui soffriva ormai da tempo, anche in questa sua seconda edizione la giornata è promossa dall’associazione Mi nutro di vita – fondata proprio dalla famiglia di Giulia – e quest’anno è sostenuta anche dalla Federazione Italiana Disturbi Alimentari (FIDA).

Secondo i dati della Società italiana per lo studio dei disturbi del comportamento alimentare (Sisdca) in Italia sono 150-200mila le donne che soffrono di anoressia o bulimia.”

Continua a leggere l’articolo su BenessereBlog