Volontariato: Giornata del Fiocchetto Lilla contro i disturbi alimentari – FIDA aderisce con openday e consulenze gratuite anche a Firenze

“La Federazione Italiana Disturbi Alimentari (FIDA) aderisce alla seconda Giornata nazionale del fiocchetto lilla, dedicata alla prevenzione di anoressia, bulimia, obesità e di tutte le patologie legate ai disturbi del comportamento alimentare (DCA).
Venerdì 15 marzo 2013 le associazioni riunite in FIDA, in varie città italiane, metteranno a disposizione le proprie équipe (formate da psicologi, psicoterapeuti, medici, nutrizionisti e psichiatri) per colloqui e consulenze gratuiti. L’associata fiorentina Dedalo (via Masaccio 116 Firenze) aderisce: l’équipe offre colloqui informativi gratuiti su prenotazione,
per la prevenzione e la sensibilizzazione sui disturbi della condotta alimentare, tel. 327 1272917 , email firenze@fidadisturbialimentari.it.

In Italia soffrono di DCA quasi 10 ragazze su 100 tra i 12 e i 25 anni (1-2 nelle forme più gravi). Il rischio di morte è 12 volte maggiore rispetto a quello degli altri coetanei. Il fenomeno interessa anche i maschi per un totale di circa tre milioni di persone e l’aumento annuale è vicino alle diecimila unità. Solo un terzo delle persone affette da anoressia e bulimia arriva all’attenzione degli psicoterapeuti e dei servizi sanitari: per questo FIDA ritiene importante facilitare l’accesso alla cura.”

 

Continua a leggere l’articolo su MET – Provincia di Firenze