info@fidadisturbialimentari.it

Laura Ciccolini, Presidente nazionale FIDA intervistata da RadioRai1

Vigoressia, quando gli uomini soffrono di “anoressia al contrario”

Disturbi alimentari sempre più diffusi e sempre più precoci.

Ne ha parlato la dottoressa Laura Ciccolini, Presidente nazionale FIDA, nel corso della trasmissione radiofonica Prima di tutto in onda su Radio Rai1 il 20 novembre.

Il dottor Riccardo Dalle Grave ha collegato i casi di anoressia in bambine di appena 9 anni anche all’età più precoce del menarca, dato che i dca sono legati alla pubertà e alle difficoltà del corpo che cambia. Ma perché anche negli uomini e nei ragazzi si stanno diffondendo questi disturbi? “Ci sono nuove patologie maschili – ha spiegato la dottoressa Ciccolini – una è la vigoressia, un’anoressia al contrario: gli uomini non si sentono mai abbastanza muscolosi, per quanto pratichino sport all’infinito, ore e ore di palestra, il loro corpo non è mai all’altezza dell’ideale.

Anche negli uomini si riscontra, infatti, una rincorsa all’ideale estetico che è quello di una società narcisistica in cui c’è una religione del corpo, una rincorsa all’apparenza che sta contagiando anche i ragazzi”.

A chi ci deve rivolgere quando siamo in presenza di un disturbo alimentare come anoressia, bulimia, vigoressia, obesità? “I percorsi ci sono – spiega la dottoressa Ciccolini – l’importante è rivolgersi a centri che abbiano équipe multidisciplinari: sono patologie che colpiscono vari livelli, fisico, psichico, familiare, e questi livelli vanno tenuti insieme. Le équipe devono lavorare insieme per pensare e strutturare il progetto per quella specifica persona nel modo più accurato possibile”.

Ascolta l’intervento nella trasmissione in podocast (da 1 ora e 51′)

FIDA - FEDERAZIONE ITALIANA DISTURBI ALIMENTARI - C.F. 97670130588 - Mappa del sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi