FIDA apre a Napoli una nuova sede. Un convegno il 7 giugno su “Vite a digiuno”

Sarà il convegno di sabato 7 giugno 2014 ad inaugurare ufficialmente una nuova sede locale di FIDA: alle otto città italiane che già ospitano un’associata della federazione, adesso si aggiunge Napoli.

L’associazione ADA, Area Disturbi Alimentari, sarà la nuova sede FIDA di Napoli, con la dottoressa Gemma Trapanese come responsabile. Il 7 giugno prossimo ADA e FIDA organizzano la giornata di studi “Vite a digiuno” presso l’Isppref, in via Manzoni 26/B, Napoli.

In apertura dei lavori, alle ore 9.30, un intervento della dottoressa Laura Ciccolini, presidente nazionale FIDA, su “La cura e la ricerca dei disturbi del comportamento alimentare“.

A seguire (ore 10) il dottor Renato Esposito (Scienze Nutrizionali) con una relazione su “Strategie nutrizionali delle anoressiche“. Alle ore 11, l’associazione ADA interverrà su “Verso una nuova geometria dei disturbi alimentari: un’area da calcolare“.

Gemma Trapanese, psicoanalista SPI, sarà relatrice dell’ultimo intervento della giornata, previsto per le 11.30: “Io mangio, tu mangi, egli mangia, noi mangiamo, voi mangiate, essi mangiano: voci del verbo ‘morire'”. Alle 12 dibattito e alle 13.30 chiusura dei lavori.

Per informazioni e prenotazioni:

Scarica il PDF Scarica il PDF