info@fidadisturbialimentari.it

Anoressia e alimentazione, a Milano due incontri con Klinè

Kliné – FIDA Milano invita a partecipare a Milano a due incontri pubblici che ruotano attorno al tema del cibo, in concomitanza della Giornata Mondiale dell’Alimentazione (16 Ottobre).

Il primo, sul tema dell’anoressia, si terrà mercoledì 16 Ottobre, nella Sala Stampa Brigida di Palazzo Marino,Milano, alle ore 17.00 ed è promosso dall’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Milano.

Sul tema “Anoressia, malattia sociale” intervengono:

• Pierfrancesco Majorino, Assessore alle politiche sociali, Cultura, Salute del Comune di Milano

• Stefano Tavilla, presidente Associazione Mi nutro di Vita

• Rocco Cardamone, Psicologo, Associazione Mi nutro di Vita

• Serena Libertà, autrice del libro “Anoressia delle Passioni” (Albeggi Edizioni)

• Aurelio Mosca, direttore dip. ASSI Asl Milano

• Stefano Erzegovesi, Neuropsichiatra-Nutrizionista, Ospedale San Raffaele di Milano

• Domenico Cosenza, Psicoterapeuta e Psicoanalista, responsabile di Klinè e vicepresidente nazionale FIDA.

• Contributi di: Comunità Nuovi Orizzonti – Riccardo Canova, Psicoterapeuta Ospedale Melegnano – Giuseppe Vico, Università Cattolica. Modera: Ilaria Guidantoni.

In occasione dell’incontro si incroceranno esperienze e visioni nel tentativo di definire una “carta degli impegni” per avviare un percorso di aiuto. La risposta all’anoressia è da cercare in un’alleanza tra soggetti: Medici, Psicologi, Associazioni, Famiglie.

Partecipa all’incontro:

Domenico Cosenza, Psicoterapeuta e Psicoanalista, Responsabile di Kliné e Vicepresidente nazionale FIDA.

Membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi, insegna all’Istituto Freudiano e al dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Pavia ed èautore di studi e libri sui disturbi del comportamento alimentare, fra i quali “Il muro dell’anoressia” (Casa Editrice Astrolabio, 2008).

Sempre mercoledì 16 Ottobre, alle ore 21.00 in Via Maffei 18, Milano Kliné – FIDA Milano organizza l’incontro dal titolo “Il cibo tra necessità, piacere, dolore”.

Relatori Diana Scatozza, Medico, nutrizionista e farmacologo, e Pietro Enrico Bossola, Psicoanalista. Coordina Domenico Cosenza.

Una serata aperta a tutti per capire la differenza tra alimentazione e nutrizione e i perché, razionali ed emotivi, che ci spingono ad alimentarci, a nutrirci, a eccedere. A cosa servono i cibi? Perché rischiamo la malnutrizione anche in presenza di grande disponibilità di cibo? Sappiamo scegliere i nostri alimenti? Perché, mentre in molta parte del mondo si muore di fame, nei paesi “ricchi” si soffre e si muore per eccessi alimentari? Cosa significa nutrirsi, anche dal punto di vista psicologico? A queste ed altre domande è dedicata la riflessione degli specialisti che interverranno. Ricordiamo inoltre che per tutto il mese di ottobre prosegue la campagna di prevenzione, studio e consulenza su sovrappeso e obesità.

FIDA organizza in molte città italiane open day, colloqui gratuiti con Psicologi, Psicoterapeuti e Nutrizionisti, convegni scientifici, conferenze, presenza nelle piazze, trekking, letture. Un mese di iniziative riunite sotto lo slogan “L’obesità è una patologia complessa: togliti un peso, fatti aiutare”.

Kliné, associata FIDA di Milano, partecipa alla campagna offrendo un colloquio gratuito per problemi di sovrappeso e obesità e disturbi alimentari.

 

Informazioni:

√ 342.7619685

√ milano@fidadisturbialimentari.it

FIDA - FEDERAZIONE ITALIANA DISTURBI ALIMENTARI - C.F. 97670130588 - Mappa del sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi