Contatta il nostro Centro: 081.7146362 342.7203755




Cosa facciamo

L’ADA nasce dall’esigenza maturata da differenti figure professionali, Psicoanalisti, Psicoterapeuti, Psichiatri, Medici e Dietisti che si interessano di scienze nutrizionali che nella loro pratica clinica hanno sentito l’esigenza di integrare la loro “opera di cura” attraverso un confronto costante di supervisione e intervisione che ha l’obiettivo di migliorare la comprensione e affrontare efficacemente le problematiche complesse legate al disagio dell’individuo con disturbi del comportamento alimentare.

L’equipe di lavoro prova a ridare al paziente e alla sua famiglia non più una visione scissa di una mente ed un corpo ma un’integrazione mente-corpo con al vertice la “relazione affettiva, il legame emotivo” che rappresenta l’unico cardine capace di fare da collante tra le due.

 

Il modello di intervento

L’aiuto specialistico nell’ambito delle condizioni di DCA non può prescindere dal considerare l’individuo inserito in un processo clinico inteso come rapporto continuo tra operatore/i e individuo/i che richiede una consultazione, processo all’interno del quale la terapia non potrà essere mai ridotta alla semplice applicazione di passi standard da compiere ma come processo circolare dove il maggior approfondimento anamnestico prepara alla miglior cura possibile.

 

La cura

Il  nostro intervento prevede un primo incontro gratuito (sportello ascolto) che resta aperto due giorni a settimana e che risponde a domande effettuate direttamente all’operatore dello sportello oppure attraverso il servizio dell’Ascolto OnLine che accoglie la prima richiesta di aiuto o di semplice consultazione per orientare la persona e scegliere il percorso più opportuno da seguire.

Gli incontri vengono richiesti non solo da colui che porta il disagio ma anche da familiari, insegnanti e/o operatori impegnati nel prendersi cura della persona.

Successivamente possono seguire incontri individuali, familiari e/o di gruppo, incontri nei quali potranno intervenire figure strutturate nell’equipe di operatori oppure, ove necessario, altre figure professionali (Medico specialista, Neurologo, Psichiatra ecc.).

Un terapeuta unico prenderà in carico il paziente e la sua famiglia e farà da collante tra loro e le altre figure professionali implicate nel percorso. Le terapie successive non sono convenzionate, ma mantengono costi contenuti che vengono concordati direttamente con il terapeuta.

L’ADA fa riferimento a centri ospedalieri, comunità, servizi sociali e sanitari per supportare il lavoro psichico con percorsi clinici utili alla cura.

Via Manzoni, 26/b - 80123 - Napoli - [t] 081.7146362 - 342.7203755 - napoli@fidadisturbialimentari.it - Mappa del Sito | Note legali e privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o un pulsante o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close